SlideshowAttivita

Energia

Spalmaincentivi, rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia Ue: una buona notizia per gli operatori del settore fotovoltaico

Il T.A.R. Lazio, Sez. III ter, con ordinanza 20 novembre 2018, n. 11206, ha rimesso ex art. 267 TFUE alla Corte di Giustizia Ue la questione relativa alla compatibilità con il diritto dell’Unione europea dell’art. 26, commi 2 e 3, d.l. n. 91/2014, convertito con modificazioni dalla legge n. 116/2014, e degli inerenti decreti attuativi. L’ordinanza è stata adottata sul ricorso R.G. n. 16457/2014 proposto da Anie (Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettroniche) e da diversi operatori del settore fotovoltaico (società e imprenditori individuali) contro il Ministero dello Sviluppo Economico e il GSE per l’annullamento (i) del d.m. 16… Continue reading

L’Agenzia delle Entrate chiarisce il trattamento fiscale dei corrispettivi derivanti dalla costituzione del diritto reale di superficie

Con la circolare n. 6/E datata 20 aprile 2018, la Direzione Centrale Coordinamento Normativo dell’Agenzia delle Entrate ha definitivamente chiarito la questione relativa al trattamento fiscale dei corrispettivi ricevuti in seguito alla costituzione e cessione di diritto reale di superficie. La questione era sorta nel 2013, quando con la circolare n. 36/E del 19 dicembre l’Agenzia delle Entrate aveva precisato che il trattamento fiscale dei corrispettivi derivanti dalla costituzione (o cessione) di diritti reali di superficie era variabile a seconda che il corrispettivo fosse generato da cessione onerosa, oppure a seconda che il diritto venisse ceduto una volta trascorsi cinque… Continue reading

Isole Minori: l’ARERA ha ricevuto le osservazioni dei soggetti interessati. Si attende la delibera

Abstract In data 1° marzo 2018 è stato pubblicato dall’ARERA (l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente) il documento di consultazione 115/2018/R/efr, con il quale si illustrano i primi orientamenti in merito alla definizione della remunerazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili, nonché le modalità di ritiro dell’energia elettrica immessa in rete nelle piccole isole italiane. Tale documento si pone in attuazione del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico approvato il 14 febbraio 2017 (denominato anche “Decreto”), e pubblicato in gazzetta il 18 maggio 2017. Le isole minori coinvolte dal provvedimento ministeriale sono quelle che hanno una… Continue reading

La Corte Costituzionale dichiara legittima la Legge Regionale Puglia in merito alla fideiussione per l’inizio lavori di impianto fotovoltaico

In data 30 gennaio 2018 la Corte Costituzionale si è pronunciata, con la sentenza n. 14 del 2018, sulla questione di legittimità costituzionale di uno specifico articolo contenuto in una Legge Regionale della Puglia, la n. 31 del 21 ottobre 2008. Tale pronuncia si inserisce nel difficile contesto degli incentivi statali accordati in un primo momento, a partire dal 2005, dallo Stato Italiano tramite un sistema di remunerazione dei chilowattora a chi producesse energia elettrica da fonti rinnovabili e non inquinanti, ma in seguito sospesi e modificati a più riprese. La questione sollevata dal Tribunale amministrativo regionale della Puglia è… Continue reading

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per gli impianti fotovoltaici con moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento

In data 11 luglio 2017, il Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A., con una comunicazione pubblicata sul proprio sito internet, ha sospeso, in via cautelativa, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del D.D.L. “Legge annuale per il mercato e la concorrenza”, gli effetti dei provvedimenti di verifica relativi ad impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW per i quali è prevista la decadenza dagli incentivi a causa dell’installazione di moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento. La certificazione dei moduli fotovoltaici è un requisito fondamentale per il riconoscimento (e mantenimento) delle… Continue reading

Interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico su impianti fotovoltaici in esercizio: il GSE emette il Nuovo DTR

In data 21 febbraio 2017, il Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A., in attuazione dell’art. 30 del D.M. 23 giugno 2016, ha pubblicato sul proprio sito internet le “Procedure per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico degli impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia” (di seguito “Nuovo DTR”, in considerazione che le Procedure sostituiscono il precedente “Documento Tecnico di Riferimento” sospeso)[1]. Principi generali di riferimento. Il Nuovo DTR prevede un regime differente per gli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico c.d. “significativi” e gli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico… Continue reading

Riforma delle tariffe elettriche per i clienti domestici

Riforma delle tariffe elettriche per i clienti domestici: con l’aggiornamento degli oneri di sistema e di rete, il quadro delle misure in vigore dal 1 gennaio 2017 è completo In data 23 dicembre 2016 L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha pubblicato la Delibera 782/2016/R/eel. La Delibera 782/2016/R/eel segna la seconda tappa della riforma delle tariffe elettriche prevista dalla Delibera 582/2015/R/eel. Una volta a regime, la riforma determinerà il definitivo superamento della struttura progressiva delle tariffe elettriche e l’allineamento degli oneri di rete e di sistema per ogni livello di consumo. Prima della fine del… Continue reading

Spalma-Incentivi, depositata la sentenza 16/2017: sintesi delle motivazioni

In data 24 gennaio 2017, la Corte Costituzionale ha depositato la sentenza 16/2017, pronunciandosi sulla questione di legittimità costituzionale dell’art. 26, comma 3, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito con modificazioni dalla legge 11 agosto 2014, n. 116, sollevata dal Tribunale regionale amministrativo del Lazio, sezione III-ter in relazione all’art. 1 del Protocollo addizionale n. 1 alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali (CEDU) e all’art. 6, paragrafo 3, del Trattato sull’Unione europea, e per contrasto, altresì, con l’art. 77 Cost. L’art. 26 del decreto-legge n. 91 del 2014, come convertito dalla legge… Continue reading

Spalmaincentivi – Infondata la questione di legittimità costituzionale

Con comunicato stampa emesso in data 7 dicembre 2016 (scaricabile qui), la Corte Costituzionale ha dichiarato infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 26, commi 2 e 3, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91 (convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116), cd. “Spalmaincentivi”, nel settore dell’energia prodotta da impianti fotovoltaici. Seguiranno maggiori approfondimenti una volta resa pubblica la sentenza. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’autore.

Interventi di manutenzione e ammodernamento su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia: il GSE pubblica le prime linee guida

In attesa della prossima pubblicazione delle procedure previste dall’art. 30 del DM 23 giugno 2016, in data 9 agosto 2016, il GSE ha pubblicato sul proprio sito internet una nota riportante i principi generali di riferimento per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia. Di seguito una breve disamina dei principi anticipati che, alla data odierna, costituiscono il riferimento in sede di valutazione delle comunicazioni pervenute al GSE anche prima del 30 giugno 2016. Limiti di ammissibilità in caso di interventi su impianti incentivati in Conto Energia. In linea generale, risulta… Continue reading